Approfondimento 29 Ottobre 2015 Fondazione Studi

Fruizione del congedo parentale in modalità oraria

Il congedo parentale a ore era già stato previsto dalla Legge 24 dicembre 2012, n. 228 (Legge di Stabilità 2013), art. 1, comma 339. Tale disposizione aveva aggiunto all’art. 32 del D. Lgs. 151/01 il comma 1 bis contenente una delega alla contrattazione collettiva, di qualunque livello, per la definizione delle modalità di fruizione, dei criteri di calcolo della base oraria, e dell’equiparazione di un certo monte ore alla singola giornata lavorativa.

Approfondimento 29 Ottobre 2015 Fondazione Studi ultima modifica: 2015-10-31T18:54:48+00:00 da Webmaster