Convenzione Aglea Salus 2018: le nuove offerte per la previdenza complementare

Anche nel 2018 la convenzione con Aglea Salus garantisce ai Consulenti del Lavoro della Provincia di Viterbo dei convenienti piani di previdenza complementare che consentono di garantire a tutta la famiglia coperture sanitarie ormai essenziali.

Come già avveniva lo scorso anno i Consulenti del Lavoro della provincia di Viterbo potranno attivare dei vantaggiosi piani di previdenza integrativa e complementare con Aglea Salus, la società di mutuo soccorso che, sul modello delle medesime società sviluppatesi nell’Ottocento, è nata per realizzare un sistema di Sanità Integrativa diffusa che possa rispondere in maniera efficace ai bisogni di tutela dei cittadini, ottimizzando le disponibilità economiche già impiegate dalle famiglie in questo settore e offrendo ai propri associati prestazioni mediche a costi agevolati e un corretto e veloce accesso alle informazioni e alla diagnosi precoce.

Aglea Salus, inoltre, collabora e sostiene importanti Onlus ed associazioni con fini sociali operanti sul territorio e partecipa inoltre in modo attivo ad azioni benefiche.
Nel panorama nazionale dei Fondi di Sanità Integrativa, delle Società di Mutuo Soccorso e delle Casse Sanitarie, Aglea Salus si distingue per le garanzie fornite dalle coperture sanitarie e per la diffusione su tutto il territorio nazionale.

Convenzione Aglea Salus 2018: i vantaggi dei piani di previdenza complementare

Accedendo ad una apposita pagina web sul sito Aglea Salus i Consulenti del Lavoro del nostro Ordine Provinciale potranno inserire un apposito codice (290517) che gli consentirà di conoscere i differenti piani di previdenza complementare riservati alla nostra categoria professionale.
Per curare la salute personale e quella dei propri cari Aglea Salus ha infatti predisposto quattro differenti piani di assistenza sanitaria integrativa totalmente garantiti che, con una ridotta maggiorazione del premio, consentono di assicurare anche ai familiari tutto il benessere e la sicurezza di cui hanno bisogno.
Nell’area riservata del sito web Aglea Salus, alla quale è possibile accedere inserendo il codice = 290517, è possibile scaricare dei pdf con il dettaglio delle condizioni contrattuali di ogni singolo piano di assistenza integrativa.

Convenzione Aglea Salus 2018

Vediamo però quali sono i vantaggi che l’adesione ad un sussidio mutualistico permette di ottenere:

  • detrazione fiscale del 19% sul premio pagato, fino a un massimo euro 1291,00;
  • network convenzionato Europ Assistance;
  • servizi di assistenza domiciliare h24;
  • pagamento mensile senza sovrapprezzo;
  • contributo costante nel tempo;
  • disdetta unilaterale a favore del socio;

La sottoscrizione di un piano di previdenza integrativa Aglea Salus consente inoltre di diventare socio e non cliente di questa società di mutuo soccorso, ottenendo così un accesso alla mutua senza condizioni e con un contributo costante nel tempo
La copertura assicurativa potrà essere estesa a tutto il nucleo familiare con una modica integrazione e sarà possibile beneficiare della disdetta unilaterale senza vincoli e penali.
Il contributo dovuto potrà essere frazionato in comode rate mensili senza alcun sovrapprezzo e la copertura potrà essere goduta sia all’estero sia in Italia, dove sono disponibili oltre 5.000 centri convenzionati e 40.000 specialisti sull’intero territorio nazionale.
La sottoscrizione di un piano di previdenza complementare consente inoltre di ottenere una garanzia totale (100%) per le richieste di rimborso e di sostenere progetti sociali insieme ad Aglea Salus.

Convenzione Aglea Salus 2018: le nuove offerte per la previdenza complementare ultima modifica: 2018-03-22T22:41:14+00:00 da Consiglio Provinciale