Lettera Presidente Calderone – messaggio Inps n. 72 dell’11 gennaio 2021

Si trasmette la lettera inviata dalla Presidente Calderone al Presidente dell’Inps Tridico avente a oggetto il messaggio Inps n. 72 dell’11 gennaio 2021, che disciplina gli aspetti operativi della cd. Decontribuzione Sud sulla tredicesima mensilità.

Si legge ” il messaggio n. 72 dell’11 gennaio 2021 con cui l’Istituto ha disciplinato tra l’altro gli aspetti operativi della
c.d. Decontribuzione Sud sulla tredicesima mensilità non è accettabile. E va a colpire, per l’ennesima volta in questa pandemia, le finanze degli imprenditori e dei lavoratori autonomi che si vedono negato il diritto previsto dalla norma di versare contributi in misura ridotta. Come Le è noto, l’art. 27 della legge n. 126/20 ha introdotto uno sgravio del 30% dei contributi Inps dovuti dai datori di lavoro ubicati nelle regioni meridionali. La misura ha le caratteristiche dell’aiuto al mantenimento dei livelli occupazionali e non d’incentivazione all’occupazione ed è entrata in vigore a ottobre dell’anno scorso. “

E ancora ” l’Inps peraltro ha già regolamentato tale disciplina con circolare n. 122 del 22 ottobre 2020; ma, né in tali
istruzioni né in quelle successive, è stato mai affrontato il tema della variazione delle modalità di calcolo dei contributi sulla tredicesima mensilità.
Le modalità con le quali risulta ora gestita questa importante questione sono quindi da stigmatizzare, sia
nella forma che nel merito. “

Ed infine si invita “l’Istituto a rivedere la scelta interpretativa adottata, pur se supportata da un non condivisibile parere ministeriale.”

Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.